Panino Italiano Magazine

Gli articoli del tag #filosofiadapanino

Pane e fichi

Pane e fichi

Nelle povere famiglie italiane, fino agli 70' del secolo scorso era una cena abituale. E raramente capita oggigiorno, di scoprire che ancora qualcuno, più per nostalgia ch...

Leggi
Dieci modi di dire pane

Dieci modi di dire pane

Un  modo per prolungare l'estate? Potrebbe essere “aperitivo”. Si sa, ancora nel clima di vacanza, non c’è niente di meglio di un aperitivo fresco, con qualche ...

Leggi
Delle fotografie che raccontano storie di pane...

Delle fotografie che raccontano storie di pane...

Le fotografie di Maurizio Camagna montano e smontano Roma, si attardano in via dei Chiavari e in Campo dei fiori, ficcano gli occhi e le mani nell’impasto, illuminano e spen...

Leggi
I panini semi seri: il panino della mamma (o della nonna?)

I panini semi seri: il panino della mamma (o della nonna?)

Il titolo dubbioso dipende esclusivamente dalla mia età.   C'era una volta il boom demografico, una dignitosa povertà, molte speranze e un residuo culturale di ...

Leggi
Guilty pleasure vs functional design

Guilty pleasure vs functional design

Guilty pleasure vs functional design, or why you should think about the goal of your “panino” before launching a format.By Emeline DanyHave you ever thought what is a sand...

Leggi
Degustare non è un gioco!!!

Degustare non è un gioco!!!

Degustare non è un gioco e domanda sensibilità e scaltrezza.A cura di Alberto Capatti Ho davanti a me, su un piatto bianco un panino: 70-80 grammi di pane oblungo, c...

Leggi
Artusi 2020

Artusi 2020

Il 4 agosto prossimo cade il bicentenario della nascita di Artusi.A cura di Alberto Capatti           I suoi sandwiches che figurano nella prima ...

Leggi
Il Panino Italiano .. Buono e Bello!

Il Panino Italiano .. Buono e Bello!

Quando si mangia un panino tutti i sensi sono al lavoro. A cura di Alex Revelli SoriniL'odorato è la “sentinella del gusto” (Brillat-Savarin) ed è per questo che basta u...

Leggi
Un panino, prego!

Un panino, prego!

Il pane imbottito,Soltanto due fette,In mezzo condito Con mille ricette,È oggi diventatoPane consacratoCome l’ostia in chiesaE spesso a sorpresaNutre i nostri pensieriPiù...

Leggi
Il panino fantasma

Il panino fantasma

Con il Covid19, la chiusura di scuole, negozi, ristoranti e fabbriche, il panino si è sdoppiato in un fantasma, che riappare dietro insegne che lo nominano e lo ricordano, ch...

Leggi
Niente rimpianti

Niente rimpianti

Com’era bello quel primo morso del panino siciliano seguito da un sorso! E’ proprio quello che non dobbiamo dirci con locali chiusi, piazze deserte e l’autocertificazion...

Leggi
Gli orari, che pena!

Gli orari, che pena!

Difficile creare imprevisti : mattino, mezzogiorno e la sera, alle sette e mezza precise, si è a tavola, tornati ad orari fissi.A cura di Alberto CapattiCome derogare? Di sol...

Leggi
A porte chiuse

A porte chiuse

In questi tempi, è inevitabile ricercare antefatti alla nostra chiusura in casa, nutriti a misura, e trovare analogie pregresse, quindi vie di fuga possibili. E si pensa all...

Leggi
Rime fra due fette di pane

Rime fra due fette di pane

Cosa succede quando la letteratura incontra la cucina italiana? Vogliamo sperimentare pensando al panino anche nella sua veste poetica, dedicandogli un’ode come facevan...

Leggi
Conti correnti e puccia

Conti correnti e puccia

Il panino, nelle sue diverse declinazioni, serve a riformulare criticamente l’attualità, la politica. A cura di Alberto CapattiDopo le sardine, cui ne abbiamo dedicato...

Leggi
Un panino per le Sardine

Un panino per le Sardine

Un panino per ognuno, per la piazza gremita e per fantasticare. La scelta doveva non essere di parte e quindi l’abbiamo individuata in una lingua, in un paese che ha una sto...

Leggi
Il formaggio, il cascio a corte nel Rinascimento italiano

Il formaggio, il cascio a corte nel Rinascimento italiano

Il formaggio ha un posto di riguardo nella cucina rinascimentale italiana e viaggiava prima di arrivare a corte. Quello duro in particolare, perché i formaggetti teneri tener...

Leggi
Pane + Formaggio = 14

Pane + Formaggio = 14

Un’altra favola, meno conosciuta, con un titolo matematico: Quattordici. Viene dalle Marche ed è stata raccolta prima da Antonio Gianandrea (1878), poi da Italo Calvino in ...

Leggi
Pane e formaggio. Due righe di storia

Pane e formaggio. Due righe di storia

Nel "Regimen sanitatis scholae Salerni", codice dell’ XI secolo, colgo un cenno ai cibi molto nutritivi fra cui "Caseus orbatus, panisque recens oculatus": Il cacio privo di...

Leggi
Panini di letteratura. La scelta ferrea di Ian McEwan

Panini di letteratura. La scelta ferrea di Ian McEwan

Lo scrittore inglese torna in libreria con un attesissimo romanzo che, mentre riflette sul rapporto tra umano e macchina, costruisce un presente alternativo, anche tra le mura...

Leggi