Panino Italiano Magazine

Gli articoli del tag #filosofia

I panini più famosi nei film

I panini più famosi nei film

Agli occhi di uno spettatore disattento potrebbe sfuggire, ma quando i personaggi di un film addentano un panino il focus dell’azione si sposta istantaneamente. Pensateci: l...

Leggi
LA STORIA DEI CROSTINI...

LA STORIA DEI CROSTINI...

Non erano trascurati da chi organizzava il lungo banchetto principesco o papale, anzi vi entravano nella descrizione dettagliata delle pietanze. Bartolomeo Scappi li chiamava ...

Leggi
Pane e formaggio. Due righe di storia

Pane e formaggio. Due righe di storia

Nel "Regimen sanitatis scholae Salerni", codice dell’ XI secolo, colgo un cenno ai cibi molto nutritivi fra cui "Caseus orbatus, panisque recens oculatus": Il cacio privo di...

Leggi
Il pesto tra storia e variazioni

Il pesto tra storia e variazioni

È un odore che avvolge tutta la Liguria. È sano, semplice, facile, fresco. Un mix di basilico, pecorino, olio, aglio e pinoli. Un prodotto totalmente ligure, certo,...

Leggi
Pane e latte

Pane e latte

Nel 1696 questo famoso dipinto di Vermeer, pittore allora quasi sconosciuto, fu venduto all'asta per 175 fiorini. È l’equivalente della paga trimestrale di un bravo operaio...

Leggi
Cesto di pane

Cesto di pane

"Cesto di pane" è un bellissimo, piccolo dipinto al quale Salvador Dalì era molto affezionato, tant'è che lo portava sempre con sé. A cura di Fabio ZagoSe non sa...

Leggi
Sala da pranzo

Sala da pranzo

L'evoluzione del locale dove si consuma il pasto e del suo arredo più importante, il tavolo, come lo conosciamo oggi, comincia nel Medioevo.A cura di Fabio ZagoAllora il ...

Leggi
Panino, nome e destino

Panino, nome e destino

Il nome ‘panino’ è sfigato? Semmai modesto, sottomesso a quello di un lord inglese - lord Sandwich - che nell’Ottocento s’impone in tutta l’Europa qualunq...

Leggi
La vera storia del toast

La vera storia del toast

Il toast è una specie di “religione” che conta adepti affezionati e piuttosto… intransigenti. Il segreto di questo (apparentemente) semplice panino sta infatti sia negl...

Leggi
Pane e fichi

Pane e fichi

Nelle povere famiglie italiane, fino agli 70' del secolo scorso era una cena abituale. E raramente capita oggigiorno, di scoprire che ancora qualcuno, più per nostalgia ch...

Leggi
Come organizzare il menu dopo le vacanze estive

Come organizzare il menu dopo le vacanze estive

Rientrare a casa e tornare al lavoro è sempre un trauma comune a molte persone. Vorrebbero avere un'estate senza fine, lontana dai problemi e dal calvario del Covid ma il rie...

Leggi
Delle fotografie che raccontano storie di pane...

Delle fotografie che raccontano storie di pane...

Le fotografie di Maurizio Camagna montano e smontano Roma, si attardano in via dei Chiavari e in Campo dei fiori, ficcano gli occhi e le mani nell’impasto, illuminano e spen...

Leggi
I panini semi seri: il panino della mamma (o della nonna?)

I panini semi seri: il panino della mamma (o della nonna?)

Il titolo dubbioso dipende esclusivamente dalla mia età.   C'era una volta il boom demografico, una dignitosa povertà, molte speranze e un residuo culturale di ...

Leggi
Degustare non è un gioco!!!

Degustare non è un gioco!!!

Degustare non è un gioco e domanda sensibilità e scaltrezza.A cura di Alberto Capatti Ho davanti a me, su un piatto bianco un panino: 70-80 grammi di pane oblungo, c...

Leggi
Un panino, prego!

Un panino, prego!

Il pane imbottito,Soltanto due fette,In mezzo condito Con mille ricette,È oggi diventatoPane consacratoCome l’ostia in chiesaE spesso a sorpresaNutre i nostri pensieriPiù...

Leggi
Il panino fantasma

Il panino fantasma

Con il Covid19, la chiusura di scuole, negozi, ristoranti e fabbriche, il panino si è sdoppiato in un fantasma, che riappare dietro insegne che lo nominano e lo ricordano, ch...

Leggi
Niente rimpianti

Niente rimpianti

Com’era bello quel primo morso del panino siciliano seguito da un sorso! E’ proprio quello che non dobbiamo dirci con locali chiusi, piazze deserte e l’autocertificazion...

Leggi
Gli orari, che pena!

Gli orari, che pena!

Difficile creare imprevisti : mattino, mezzogiorno e la sera, alle sette e mezza precise, si è a tavola, tornati ad orari fissi.A cura di Alberto CapattiCome derogare? Di sol...

Leggi
A porte chiuse

A porte chiuse

In questi tempi, è inevitabile ricercare antefatti alla nostra chiusura in casa, nutriti a misura, e trovare analogie pregresse, quindi vie di fuga possibili. E si pensa all...

Leggi
Rime fra due fette di pane

Rime fra due fette di pane

Cosa succede quando la letteratura incontra la cucina italiana? Vogliamo sperimentare pensando al panino anche nella sua veste poetica, dedicandogli un’ode come facevan...

Leggi