Panino Italiano Magazine

Un milanese a Cape Town

Interviste by Aldo Palaoro 29/05/2019

Giorgio Nava, classe 1964, milanese, cuoco ed imprenditore, è uno dei professionisti più apprezzati di tutto il Sud Africa, da quando si stabilì definitivamente a Cape Town nel 1999.

Proprietario di diversi ristoranti, con le insegne CARNE e 95 KEROM, è noto per la sua intransigenza rispetto alla materia prima.

 

1. La prima cosa che ti viene in mente quando pensi al “panino”?

 A del buon pane

 

2. Il primo panino che hai mangiato?

 Pane burro e zucchero

 

3. L’ultimo che hai mangiato?

 Ottima michetta con mortadella in una salumeria di milano

 

4. Quale panino non mangeresti mai?

 Tutti quelli troppo pasticciati con troppi ingredienti

 

5. Il panino italiano è diverso dagli altri? Perché?

 Perché con un solo ingrediente delle nostre eccellenze fai un gran panino

 

6. Una ricetta per un panino ambasciatore del made in Italy? Com'è considerato il panino dove vivi? C'è qualche specialità?

Prosciutto e mozzarella e basilico: il massimo dell’Italia anche nei colori.

In Sud Africa non è molto popolare, la gente mangia tramezzini con pane in cassetta e molto pasticciati e la maionese è quasi sempre presente

 

7.  Come immagini il panino tra 20 anni?

 Lo stesso di 20 anni fa

 

8. Se fossi un panino, che panino saresti?

 Un panino semplice e buonissimo come il mio primo burro e zucchero

Articoli correlati

le-otto-risposte-del-professor-capatti-n-2353.html

Le otto risposte del Professor Capatti

lapollo-non-mi-avra-n-1561.html

L'APOLLO NON MI AVRA'

tra-20-anni-il-sig-panino-conosciuto-in-tutto-il-mondo-otto-domande-a-domingo-iudice-n-2089.html

“Tra 20 anni il Sig. Panino conosciuto in tutto il mondo”. Otto domande a Domingo Iudice

tra-venti-anni-il-panino-nei-locali-lo-comporremo-noi-n-1009.html

TRA VENTI ANNI IL PANINO NEI LOCALI LO COMPORREMO NOI

le-otto-risposte-dello-chef-mario-caramella-n-2472.html

Le otto risposte dello chef Mario Caramella

panino-mit-liebe-n-2208.html

Panino Mit Liebe