Panino Italiano Magazine

Serie tv, copertina, candela accesa e… panino!

Il panino a 360 gradi by Anna Prandoni 02/11/2020

Le nostre serate saranno sempre di più casalinghe e noi vogliamo affrontarle con la giusta determinazione fin da subito. 


A cura di Anna Prandoni


Parola d’ordine: coccolarsi e cercare di darsi dei piccoli premi confortanti che abbattano la noia e che rendano queste serate sempre più un momento bello per noi. 

E visto che gli amici li potremo vedere solo con le videochiamate, perché non concentrarci su serie che abbiano l’amicizia al centro del racconto?


La più classica di tutte, quella che anche dopo averla vista e rivista rimane la più piacevole e divertente è senza alcun dubbio Friends!  Noi la adoriamo e quando la troviamo su qualche canale non possiamo fare a meno di guardarla.

Adesso poi che abbiamo scoperto il libro che ci racconta i piatti che i protagonisti della serie mangiavano insieme, la combo è subito fatta. 

In tv ci sono loro, gli amici più affezionati e matti, sul tavolino del soggiorno possiamo apparecchiare e mangiare con loro quello che ci ha sempre sedotto guardandoli dallo schermo.


La cucina era molto presente nella serie: e spesso era parte integrante di chiacchierate, liti, riappacificazioni, innamoramenti e disastri. 

C’erano anche tanti panini, soprattutto nel bar più amato dal gruppo, luogo co-protagonista insieme agli attori. E il ricettario ci propone il mitico sandwich di Ross Geller e il panino con le polpette di Joey: come non avere voglia di addentarlo? 

E voi, quale panino abbinereste a Friends? Noi non abbiamo dubbi: un mega hamburger con cetriolo, pomodoro, carne di manzo, cheddar e una morbida salsa barbecue che riunisca il tutto. 

Troppo americano? Ma no!

Anna Prandoni

Anna Prandoni

Anna Prandoni è direttore de Il Panino Italiano e advisory board member dell’Accademia. Giornalista e scrittrice, da oltre 20 anni si occupa di enogastronomia con una particolare attenzione all’influenza che questo settore ha nella nostra società, prima come direttore de La Cucina Italiana, poi come direttore dell’Accademia Marchesi, oggi come direttore di Gastronomika, il magazine del cibo del quotidiano Linkiesta.

Articoli correlati

porchetta-e-primavera-n-2188.html

Porchetta e primavera

ristorazione-la-customer-experience-inizia-dall-accoglienza-n-456.html

RISTORAZIONE: LA CUSTOMER EXPERIENCE INIZIA DALL’ACCOGLIENZA

sigep-2017-novita-e-prospettive-n-1828.html

Sigep 2017... Novità e prospettive

birra-gelato-baccala-e-panino-n-2211.html

Birra, gelato, baccalà e... panino!

panino-giusto-si-fa-il-suo-delivery-e-lancia-la-prima-app-del-brand-n-2697.html

Panino Giusto si fa il suo delivery e lancia la prima App del brand

storia-del-panino-vegetariano-anni-90-e-oltre-n-2778.html

Storia del panino vegetariano, Anni ’90 e oltre