Panino Italiano Magazine

Parmigiano Reggiano: Re dei Formaggi

Prodotti & Produttori by Giacomo Brocchin 26/02/2015

E’ vero, è nato povero e solo per caso, ma come in tante belle storie, è diventato Re. La storia comincia così: alcuni Frati minori, aiutanti contadini e aiutanti di stalla nelle terre al centro dell’Emilia di molti secoli fa, ebbero l’esigenza di conservare il latte giornaliero in eccesso e dopo molti tentativi, la costanza li premiò. Combinando cottura del latte con particolari sostanze naturali compirono il miracolo. All’inizio non si resero conto della grande qualità del prodotto e lo chiamarono solo formaggio, ma visto com’era diventato dopo la conservazione, la stagionatura e soprattutto dopo averlo ben sgranocchiato, lo chiamarono formaggio di grana. Solo nel secolo scorso, dopo aver definito un area geografica precisa con terra amata da gente rispettosa di grande tradizione e curata con buon lavoro, è nato un Consorzio Nazionale di controllo che, con la supervisione della Unione Europea, diede al prodotto la certificazione D.O.P. Quindi, è per questo che il “Parmigiano Reggiano” non lo si può chiamare solo formaggio e/o grana, ma bensì: “Re dei Formaggi”.

Articoli correlati

straforno-dove-mangiare-lhamburger-senza-sentire-nostalgia-della-pizza-n-2708.html

Straforno: dove mangiare l'hamburger senza sentire nostalgia della pizza

amore-a-prima-fetta-al-mortadellabo-n-1765.html

AMORE A PRIMA FETTA AL MORTADELLABÒ!

sembra-bianca-ma-e-di-piu-n-1746.html

Sembra bianca, ma e' di piu'...

storie-profumi-e-sapori-della-gastronomia-italiana-riuniti-nel-giro-d-italia-in-21-pani-n-1754.html

STORIE, PROFUMI E SAPORI DELLA GASTRONOMIA ITALIANA RIUNITI NEL “GIRO D’ITALIA IN 21 PANI”

la-fonte-e-le-mortadelle-n-1234.html

LA FONTE E LE MORTADELLE

cascioburger-le-marche-tra-due-fette-di-pane-n-2608.html

Cascioburger: le Marche tra due fette di pane