Panino Italiano Magazine

Panino tedesco: Vollkornbrot con sgombro, cren e pepe rosa

Il panino a 360 gradi by Chiara Caprettini 12/07/2018

Un pane integrale preparato in casa rigorosamente ispirato alle Bäckerei tedesche. Un omaggio al panino tedesco, quello di pesce da godersi nei food festival sui mari del Nord, o semplicemente accompagnato da un bel bicchiere di birra in una delle tante panetterie del Paese. Caldo, il pane è croccante, i semi la fanno da padrone, e poi una salsa di rafano leggermente piccante e filetti di sgombro deliziosi…

Ingredienti per 2-3 panini

Per il pane:
200 g  di farina di segale
150 gli farina integrale
80 g di semi di girasole
80 g di semi di lino
80 g di semi di zucca
qualche pomodorino secco a pezzetti
1 bustina di lievito istantaneo
3 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di miele
1/2 bicchiere di acqua circa
un pizzico di sale

Per la farcitura:

50 g di cren o salsa di rafano
50 g di yogurt bianco
125 g di filetti di sgombro all'olio di oliva
qualche cetriolo grande sott'aceto
olio evo e pepe q.b.
pepe rosa in grani. 

Preparazione

Preriscaldate il forno. Preparate il pane, unendo tutti gli ingredienti in un recipiente (per la quantità precisa di acqua, regolatevi durante l’impasto), mescolate con cura, formate una bella pagnotta e fate qualche taglio sulla superficie. Decorate con semi di lino e lasciate riposare.

Infornate il pane a 180° per 40 minuti insieme a una tazza resistente al calore piena d’acqua. Nel frattempo in una ciotola mescolate il cren insieme allo yogurt e a un pizzico di pepe. 

Sfornate il pane, lasciatelo raffreddare e ricavate circa 6 (di circa 2 cm di altezza). Spalmate sopra tre fette la salsa di cren e yogurt, poi i cetrioli a fettine e infine lo sgombro sbriciolato. Finite con un goccio d'olio e i grani di pepe rosa. Chiudete i vostri panini con le altre tre fette e... Guten Appetit! 

Panino tedesco: Vollkornbrot con sgombro, cren e pepe rosa
Panino tedesco: Vollkornbrot con sgombro, cren e pepe rosa
Chiara Caprettini

Chiara Caprettini

Chiara Caprettini, laureata in filologia germanica, sono scrittrice e sommelier. Ho un foodblog dedicato alla cucina letteraria, reportage enogastronomici e piccoli produttori. 

Articoli correlati

beacon-un-nuovo-modo-di-comunicare-la-qualita-n-1866.html

Beacon: un nuovo modo di comunicare la qualità

e-come-un-abbraccio-n-2050.html

È come un abbraccio

come-se-scartassi-un-regalo-n-1975.html

Come se scartassi un regalo...

viaggiare-e-mangiare-un-panino-italiano-n-1897.html

Viaggiare e mangiare un panino italiano

sponsa-o-sfragna-il-panino-dipende-da-chi-lo-fa-n-67.html

SPONSA O SFRAGNA ? Il panino dipende da chi lo fa …

food-e-book-in-festa-n-2037.html

Food e Book... in festa!