Panino Italiano Magazine

Pane re degli alimenti

Il panino a 360 gradi by Alex Revelli Sorini 07/08/2017

"Dacci oggi il nostro pane quotidiano", potrebbe sembrare un’invocazione alla provvidenza divina, ma ciò che si implora si costruisce col lavoro. Tanto lavoro: coltivare la terra, seminare il grano, attendere che cresca, raccoglierlo.

Preparare un luogo appropriato per conservare i chicchi, e ogni tanto macinarli, con abili gesti manuali o con macchine complesse, mosse dall'acqua o dal vento o, più recentemente, da un motore elettrico.

Stivare la farina in sacchi grandi e piccoli, mantenendola, anch'essa, in luoghi adatti. Impastarla con l'acqua, far lievitare la pasta con minuscoli enzimi.

Attendere un po' e mettere in forno, dosando sapientemente il calore della fiamma.

Il pane è pronto, e accompagnerà le altre vivande: il companatico, ovvero «ciò che sta col pane». Parola che presume il valore primario del pane come cibo di base.

La quantità di cultura, cioè di sapienza e di lavoro, che questo lunghissimo procedimento contiene in sé ha dell'incredibile. Par quasi la somma delle abilità umane, delle tecniche e dei saperi messi insieme in svariati millenni, fino a renderci capaci di addomesticare la natura e di trasformare il mondo.

Il pane è servito all'uomo per nutrirsi, per riempirsi la pancia, ma si è anche caricato di fondamentali valori simbolici.

Articolandosi nelle forme, nel sapore, nei modi di cottura, ha assunto una quantità infinita di varianti; ogni regione, ogni comunità ha il suo pane, e il calendario è scandito da pani speciali che segnano particolari feste.

Attenzione però: l'ampiezza e l'importanza dei valori assunti dal pane nella nostra cultura non sarebbero state possibili senza un alto valore 'intrinseco' del prodotto. Senza un gusto, un sapore, un profumo, una qualità alimentare e gastronomica impareggiabili.

Il pane è da sempre (seppur con alterne vicende) il re degli alimenti, e lo è perché su di esso gli uomini hanno investito le loro energie fisiche e mentali. 

Articoli correlati

di-pane-in-meglio-guardare-con-la-lente-di-ingrandimento-il-cibo-piu-famoso-del-mondo-n-2603.html

Di pane in meglio: guardare con la lente di ingrandimento il cibo più famoso del mondo

runner-o-tovaglietta-allamericana-per-una-tavola-originale-e-divertente-n-1782.html

Runner o tovaglietta all'americana per una tavola originale e divertente

voglia-di-milano-design-week-n-2160.html

Voglia di Milano Design week!

piccola-e-doverosa-ode-ai-paninari-n-2327.html

Piccola (e doverosa) ode ai paninari

altro-giro-altra-corsa-con-il-food-truck-n-1911.html

Altro giro, altra corsa… con il Food Truck!

l-aperitivo-in-casa-con-villa-sandi-n-2635.html

L’aperitivo? In casa, con Villa Sandi