Panino Italiano Magazine

Pane e salame

Paninosofia by Fabio Zago 02/11/2017

Giacomo Ceruti nacque a Milano e fin dai primi anni 20 del Settecento fu attivo a Brescia, città in cui si guadagnò il soprannome di «Pitocchetto» per il genere pittorico che aveva come soggetti principali i poveri, i reietti, i vagabondi, i contadini (i pitocchi, appunto), raffigurati in quadri a grande formato e ripresi con stile documentaristico e uno spirito di umana empatia.

Il suo percorso artistico è parte di quel filone della "pittura di realtà", che ha in Lombardia una tradizione secolare: basti pensare al Foppa, al Moretto, al Savoldo, e, ovviamente al sublime Caravaggio.

Nella sua produzione si inseriscono numerose ed eccellenti nature morte.

Tra queste uno splendido Pane, salame, coltello e vassoio, noci, brocca con vino rosso, che è più facile da ricordare come 'pane e salame' (collezione privata).

Non me ne vogliano i cultori del panino moderno, ricco, modaiolo, creativo: quando penso al panino, alla fine mi viene immediatamente in mente pane e salame (e vino buono).

Fabio Zago

Fabio Zago

Fabio Zago, docente dell’Accademia Gualtiero Marchesi, presta la sua consulenza gastronomica per riviste di settore e per numerose aziende agroalimentari.
E’ autore di testi scolastici adottati in diversi Istituti Alberghieri italiani e di numerosi libri di cucina per il grande pubblico.
Già durante gli anni di formazione all’Istituto Alberghiero ha iniziato a viaggiare per il mondo alla scoperta di realtà gastronomiche e culturali diverse dalla sua. Gli Stati Uniti, Londra e Parigi sono state le tappe fondamentali della sua crescita e gli hanno lasciato un’ impronta cosmopolita, ma al contempo hanno radicato in lui la convinzione che quella mediterranea è la miglior cucina possibile.
Dice di sé, parafrasando una celebre canzone di De Andrè: “Amo pensare che dove finiscono le mie mani debbano in qualche modo iniziare i miei ravioli di patate e foie gras”.

Articoli correlati

ok-lhamburger-e-giusto-siamo-colpevoli-di-american-sounding-n-2330.html

Ok l'hamburger è giusto: siamo colpevoli di american sounding?

il-sandwich-di-vialardi-n-2015.html

Il sandwich di Vialardi

filone-di-pane-n-2065.html

Filone di pane

the-story-of-sandwich-step-3-n-1844.html

The story of sandwich...Step 3

la-terrazza-del-caffe-n-1936.html

La terrazza del caffè

il-pane-e-dolce-la-brioche-n-1995.html

Il pane è dolce: la brioche