Panino Italiano Magazine

Momento Milano vince la prima edizione del Contest “Panino Lombardo”

Il panino a 360 gradi by Anna Prandoni 22/10/2019

Il panino si presta a infinite variazioni, ormai l’abbiamo imparato, dopo tutti questi anni di studio.
E si presta anche a numerose interpretazioni in chiave tematica: perché, meglio di qualunque altro piatto, è capace di contenere e abbinare sapori armonici.

Partendo da questo principio abbiamo organizzato in occasione di Milano Golosa il contest che aveva l’ambizione di decretare il miglior panino lombardo: l’interpretazione più legata al territorio di un classico panino.
Numerosissimi i panini in gara, che sono stati selezionati da una giuria dell’Accademia: solo 9 hanno avuto la possibilità di confrontarsi dal vivo, in una gara a batterie durante l’evento Milano Golosa.
Una finale decisamente combattuta, che ha visto in campo nove grandi professionisti, tutti davvero entusiasti di dimostrare quanto la selezione accurata delle materie prime e il grande lavoro di ricerca sono l’arma vincente per un panino di qualità.
E tra miccone, salame di varzi, michetta e zucca, abbiamo assistito a un vero e proprio summit degli ingredienti locali.
Maestria artigiana fuori e dentro i panini, in una gara che ha messo in difficoltà la giuria, testimone di una prova di altissimo livello.

Alla fine, ha trionfato il panino di @Ironchef, di Momento Milano: un capolavoro di gusto e consistenza, che è riuscito a mixare prodotti lombardi e grande tecnica, dando il giusto spazio anche ad un tocco di mixology. Il locale in gara, infatti, è un cocktail bar e il giovane chef ha pensato di racchiudere nel suo panino anche questo settore: un’idea vincente che gli ha permesso - insieme a una grande maestria in cucina - di ricevere il premio.

Tra l’altro, il panino vincitore era l’unico vegetariano: la carne lasciava il posto alle cappelle di funghi impanate e fritte, che regalavano - insieme alla salsa al Campari e alla raspadura - un boccone pieno e definito, un ripieno piacevolissimo racchiuso in un pane ai cereali preparato dallo chef.
Complimenti a lui e a tutti i bravissimi finalisti, che sono riusciti a dare un’interpretazione personale e non banale di un tema complesso.

Da parte nostra ci prepariamo alla prossima edizione e alle sue varianti regionali!

Momento Milano vince la prima edizione del Contest “Panino Lombardo”
Anna Prandoni

Anna Prandoni

Giornalista e scrittrice, già Direttore responsabile e Brand Director di 'La Cucina Italiana', è Direttore di Grande Cucina. Direttore Responsabile di 'Il panino Italiano' e advisory board member dell'omonima Accademia, responsabile corsi gourmet e digital advisor per l'Accademia Gualtiero Marchesi, ha sviluppato i progetti digitali unaricettalgiorno.it, TavolaSpigolosa e MilanoSecrets. Dopo 36 libri di ricette editi in Italia, a dicembre 2015 è uscito per Quarto publishing il suo primo libro di cucina italiana per bambini americani, in lingua inglese, 'Let's cook italian'. TedX speaker sul tema #piùcibomenofood non vive senza il suo amato twitter, dove scrive ricette in un tweet come @panna975.

Articoli correlati

hulk-il-panino-di-milano-n-2212.html

Hulk, il panino di Milano

panino-arricchito-di-frutta-secca-con-baccala-mantecato-e-polenta-fritta-n-2146.html

Panino arricchito di frutta secca con baccalà mantecato e polenta fritta

panini-dellaltro-mondo-n-2534.html

Panini dell'altro mondo

il-teorema-del-panino-al-prosciutto-n-2077.html

Il Teorema del Panino al prosciutto

tradizione-in-movimento-n-2154.html

Tradizione in movimento

auguri-app-n-2397.html

Auguri APP!