Panino Italiano Magazine

La salsa per il panino deve essere gourmet

Prodotti & Produttori by Daniela Guaiti 02/07/2019

Da Cascina San Cassiano arriva una novità per regalare un tocco in più ai panini. L’azienda di Alba, conosciuta per la produzione di confetture, salse, sughi e altre tipicità d’eccellenza, ha ,esso a punto alcune ricette di intingoli studiate a misura di panino. Un’idea che va incontro alla richiesta dei consumatori, come ci raccontano Simona Alberto e Monica Camera, responsabili marketing dell’azienda.

A cura di Daniela Guaiti

 

Come è nata l’idea di realizzare queste salse?

«Il primo input è arrivato dall’estero, dove i sandwich sono più diffusi che in Italia. Ma adesso anche da noi il panino sta diventando sempre più gourmet. Di qui l’esigenza di salse di qualità, contro una tendenza che vuole le salse pronte non particolarmente ricercate: sempre le stesse tipologie, un po’ banali e non eccessiva attenzione al risultato. Noi realizziamo prodotti particolari, con grandissima attenzione alla qualità. Inoltre tutti i nostri prodotti sono gluten free, e molti sono vegani, certificati IVEG. Ovviamente non tutti sono vegani, abbiamo anche prodotti che contengono carne, ma tutto è sempre realizzato secondo un codice etico preciso, che abbraccia concetti come il risparmio energetico e il basso impatto ambientale».

Tanti vostri prodotti sono adatti alla preparazione di panini

«Certamente, anche i nostri sughi, densi e saporiti, sono perfetti per essere spalmati sul Pane: è così che li facciamo assaggiare. E sul pane sono ideali anche mieli e confetture. Ma queste nuove salse hanno una destinazione specifica nel panino».

Ossia?

«Alla base della filosofia con cui sono state create c’è un focus sul gusto. Sono pensate per dare armonia di sapore in unione a carne, pesce, verdure; sono sperimentate perché non prevarichino gli altri ingredienti, coprendoli. Senza dimenticare la texture, che ha grandissima importanza: la salsa non deve essere assorbita dal pane».

Qualche idea di abbinamento?

«La “Salsa arancio e pepe rosa” è ideale per panini di pesce, magari un hamburger di pesce: i il sapore aspro dell’arancio si sposa con la freschezza del pepe rosa per esaltare la delicatezza del pesce. Anche la “Salsa limone e senape”, acida e piccante, è ottima con i panini di mare: da provare con un panino con il polpo! La “Salsa mediterranea” è studiata per valorizzare gli hamburger di carne, o comunque i panini a base di carne, mentre la “Salsa Siciliana” è un omaggio ai profumi della terra di Sicilia».

Daniela Guaiti

Daniela Guaiti

Daniela Guaiti, autrice instancabile di manuali di cucina, ha fatto della divulgazione gastronomica la sua missione nella vita. Ha scritto libri su quasi tutto quello che ha a che fare con il cibo: la cucina tradizionale italiana e quella etnica, la cucina d’autore e quella dietetica, senza dimenticare i prodotti tipici, il vino e la birra. Tantissimi libri, con diversi editori, da Gribaudo a Giunti, da De’ Vecchi a Rizzoli, ma anche giornali: prima La Cucina del Corriere della Sera, e adesso La Cucina Italiana. Perché oltre al cibo, nella sua testa c’è la scrittura. Si è laureata in Letteratura Greca alla Statale di Milano, ma subito ha capito che non ci sarebbe stata un’altra via possibile: tra la letteratura e le ricette ha sposato queste ultime, senza se e senza ma. Anzi, un ‘ma’ c’è: ma non prendiamoci troppo sul serio!

Articoli correlati

la-farina-riposa-n-2235.html

La farina? Riposa!

amore-a-prima-fetta-al-mortadellabo-n-1765.html

AMORE A PRIMA FETTA AL MORTADELLABÒ!

giovanni-e-l-aceto-ammaliatore-n-2081.html

Giovanni e l’aceto ammaliatore

francesco-e-la-nuova-fabbrica-di-cioccolato-n-2074.html

Francesco e la nuova Fabbrica di Cioccolato

giacomo-poeta-della-dolcezza-di-napoli-n-2092.html

Giacomo, poeta della dolcezza di Napoli

diego-e-l-incanto-de-le-garzide-n-2112.html

Diego e l’incanto de Le Garzide