Panino Italiano Magazine

La pasticceria

Paninosofia by Fabio Zago 14/06/2017

Ci sono ancora locali belli come questi?

Puliti, solari, sobri, eleganti, gradevoli, rarefatti, di bellezza metafisica?

Molta gente, ma non affollati, nessuna fila, nessuna volgarità.

Rispetto della forma sostanziale, del garbo e dell'educazione.

Molto borghesi? E allora viva la borghesia illuminata.

È la fine dell'Ottocento e siamo nella Parigi della Belle Époque, della prossima Esposizione Universale, del sogno di un futuro di progresso, abbondanza e felicità per tutti.

Anche il cane è composto, bello, elegante e può entrare senza problemi nei locali pubblici.

È un segno di civiltà.

Siamo all'interno della Pasticceria Gloppe, Champs Elysées, Parigi. 

E' il 1889.

E' dipinta da Jean Béraud, grande pittore impressionista francese, nato a San Pietroburgo nel 1849 e morto a Parigi nel 1935. Famoso per i suoi ritratti di vita parigini, era grande amico di Marcel Proust.

Fabio Zago

Fabio Zago

Fabio Zago, docente dell’Accademia Gualtiero Marchesi, presta la sua consulenza gastronomica per riviste di settore e per numerose aziende agroalimentari.
E’ autore di testi scolastici adottati in diversi Istituti Alberghieri italiani e di numerosi libri di cucina per il grande pubblico.
Già durante gli anni di formazione all’Istituto Alberghiero ha iniziato a viaggiare per il mondo alla scoperta di realtà gastronomiche e culturali diverse dalla sua. Gli Stati Uniti, Londra e Parigi sono state le tappe fondamentali della sua crescita e gli hanno lasciato un’ impronta cosmopolita, ma al contempo hanno radicato in lui la convinzione che quella mediterranea è la miglior cucina possibile.
Dice di sé, parafrasando una celebre canzone di De Andrè: “Amo pensare che dove finiscono le mie mani debbano in qualche modo iniziare i miei ravioli di patate e foie gras”.

Articoli correlati

il-pane-di-safet-zec-n-2245.html

Il pane di Safet Zec

il-pane-e-d-oro-n-2187.html

Il pane è d’oro

il-mercato-la-frittella-e-il-pane-con-luva-n-2013.html

Il mercato, la frittella e il pane con l'uva

pani-dimenticati-pani-perduti-n-1985.html

Pani dimenticati, pani perduti?

tre-artisti-per-un-dipinto-n-1961.html

Tre artisti per un dipinto

in-principio-era-boulanger-n-98.html

In principio era Boulanger...