Panino Italiano Magazine

L’estate addosso e la voglia di freschezza

Drink by Maria Sala 28/06/2016

Un po’ a rilento, ma sembra che l’estate sia arrivata! Le temperature iniziano ad alzarsi, i condizionatori iniziano ad accendersi e noi siamo sempre alla ricerca di un piccolo angolo di freschezza. Un tuffo al mare, una passeggiata in montagna, ma...in città come si fa a trovare un po’ di ristoro?

Facile! L’estate è la stagione con più varietà di frutta e verdura che sono in grado di rinfrescare, dare energia e rivitalizzare il nostro corpo. Così in estate iniziano anche le lunghe code in gelaterie e bar alla ricerca di una bevanda fresca e dissetante. Ma una bella centrifuga o un bel frullato possono essere preparati comodamente anche a casa nostra. Vediamo che cosa ci serve per un bel bicchiere di ricarica energetica.

Frutta e verdura: scegli quelle che più ti piacciono, ricordando che ciascuna di loro ha diverse proprietà: antistress, energetici, depurativi, drenanti, dissetanti, digestivi e così via.

Utensili per lavare, sbucciare e tagliare la frutta e la verdura. È un momento importante e da non sottovalutare, perché permette di pregustare e di stuzzicare l’appetito, senza tralasciare l’esperienza olfattiva che fa crescere l’acquolina in bocca. Fai attenzione a che i coltelli e gli sbucciatori siano ben affilati e i taglieri puliti.

Centrifughe e frullatori sono gli strumenti chiave per preparare una bevanda che davvero sia dissetante. La differenza tra i due è che il primo, grazie alla velocità, sminuzza gli alimenti separandone il succo e la polpa. In questo caso le proprietà di frutta e verdura sono sfruttate al massimo. Il frullatore, invece, frulla trattenendo sia polpa che succo e generalmente hanno la necessità di essere “allungati” con acqua, succhi o latte, a seconda dei gusti. Centrifughe e frullatori, poi, possono essere integrati all’interno di più complessi e completi robot da cucina, oppure possono essere strumenti a se stanti.

Una volta estratto o frullato il tutto, non resta che decidere se berselo tutto d’un fiato o se gustarselo sorso per sorso, se berlo da soli o in compagnia. In ogni caso, buona freschezza! 

L’estate addosso e la voglia di freschezza

Articoli correlati

il-rosato-e-davvero-rinato-n-2458.html

Il rosato è (davvero) rinato!

il-calice-al-femminile-n-2003.html

Il calice al femminile

al-vinitaly-una-cantina-trevigiana-ha-presentato-un-etichetta-davvero-disruptive-n-2417.html

Al Vinitaly una cantina trevigiana ha presentato un’etichetta davvero disruptive

con-la-mela-unidea-in-piu-n-1932.html

Con la mela, un'idea in più

il-succo-della-bonta-n-1884.html

Il succo della bontà

un-cocktail-e-un-panino-per-l-aperitivo-d-estate-n-2473.html

Un cocktail e un panino per l’aperitivo d’estate