Panino Italiano Magazine

Il pane quotidiano versione Deodato

Paninosofia by Fabio Zago 06/05/2018

Si racconta cosi lo scultore e pittore Pino Deodato (1950) che vive e lavora a MIlano.

Le sue opere sono state esposte in prestigiose gallerie e istituzioni in Italia e all'estero.

Deodato esprime la sua poetica con la pittura e la scultura. L'artista fa propria la ricerca del dettaglio, che accompagna lo spettatore in un percorso al confine tra sogno e realtà.

Metafore e allegorie. Mosaici e narrazioni. Diari di vita e di esistenze.

Quello di Deodato è un viaggio verso l'introspezione e la riflessione più intima.

Un invito a conquistare quello spazio che ciascun individuo ha e deve avere nell'universo.

In occasione di Expo Milano 2015, quando il tema era nutrire il pianeta, l'artista ha presentato questa affascinante opera, riconosciuta di alto valore artistico e presentata presso la fondazione Arnaldo Pomodoro.

È una terracotta policroma di piccole dimensione (27 x 18 x 6 cm); tanto piccola quanto potentemente simbolica.

Il titolo è 'Nostro pane quotidiano’, perfettamente a tema con il nostro magazine e il nostro lavoro alla scoperta del mondo legato a pane e panino.   

Fabio Zago

Fabio Zago

Fabio Zago, docente dell’Accademia Gualtiero Marchesi, presta la sua consulenza gastronomica per riviste di settore e per numerose aziende agroalimentari.
E’ autore di testi scolastici adottati in diversi Istituti Alberghieri italiani e di numerosi libri di cucina per il grande pubblico.
Già durante gli anni di formazione all’Istituto Alberghiero ha iniziato a viaggiare per il mondo alla scoperta di realtà gastronomiche e culturali diverse dalla sua. Gli Stati Uniti, Londra e Parigi sono state le tappe fondamentali della sua crescita e gli hanno lasciato un’ impronta cosmopolita, ma al contempo hanno radicato in lui la convinzione che quella mediterranea è la miglior cucina possibile.
Dice di sé, parafrasando una celebre canzone di De Andrè: “Amo pensare che dove finiscono le mie mani debbano in qualche modo iniziare i miei ravioli di patate e foie gras”.

Articoli correlati

sapori-e-inganni-n-2244.html

Sapori e inganni

ricetta-di-panino-senza-prosciutto-n-1580.html

RICETTA DI PANINO SENZA PROSCIUTTO

al-volo-n-884.html

AL VOLO

il-panino-di-leonardo-n-2010.html

Il panino di Leonardo

acqua-di-palude-n-1907.html

Acqua di palude

cosa-ce-nella-canestra-n-2100.html

Cosa c'è nella canestra...