Panino Italiano Magazine

Gattullo, qualità e tradizione decennale

Panino Tour by Sandra Tasca 07/11/2017

Quella di “Pasticceria Gattullo” è una storia di qualità, passione e tradizione sin dal 1961.

Numerosi sono i riconoscimenti arrivati nel corso degli anni come “Negozio Storico” dall’anno 2015 e “Bottega Storica” dall’anno 2017, a testimonianza dell’amore di Domenico Gattullo per quest’arte antica che non può e non vuole piegarsi alle regole industriali.

Anzi, dopo tre generazioni la tradizione di famiglia ancora oggi viene portata avanti dal figlio Giuseppe e la moglie Vanessa, con grande orgoglio e con lo stesso entusiasmo di un tempo.

L’ambiente è raffinato ed elegante, di un eleganza che racchiude in sé anni di lavoro, studio e dedizione.

Il pavimento in marmo scuro, il bancone in legno e marmo, le tovaglie rosa su classici tavolini anni sessanta, conferiscono al negozio un’atmosfera calda e rilassata. Il servizio è attento e gentile e molti sono i giovani che dimostrano di apprezzare l’artigianalità dei tanti prodotti sfornati quotidianamente, dalle dolci e fragranti brioches ai soffici tramezzini salati.

Sì perché Gattullo non è solo un sapiente artigiano in pasticceria!

Ogni mattina dall’adiacente laboratorio giungono sul bancone della bottega ottimi panini imbottiti con i migliori ingredienti della tradizione, selezionati con cura e con scrupolosa attenzione ai metodi di lavorazione di salumi e formaggi, e alla freschezza delle verdure.

In menù troverete numerose alternative che vi lasceranno l’imbarazzo della scelta.

Dal Gattullino, con prosciutto crudo, pomodoro, mozzarella, tonno, carciofini, insalata e maionese; alla Cipollata, con bresaola tritata, cipolla di Tropea, vodka, salsa cocktail, limone, olio e pepe.

Stuzzicante anche il Foresta Nera alla Francese, con prosciutto della Foresta Nera, scamorza, patè di foie gras e salsa cocktail.

Per gli assidui frequentatori del negozio, il più famoso (ma anche il più richiesto!), è indubbiamente il Bocconiano, farcito con bresaola, caprino, pomodoro, scaglie di grana, insalata, carciofini, salsa cocktail, limone, olio e pepe. Il boccone è croccante, sapido ed armonioso.

Questo delizioso panino prende il nome dall’Università Bocconi ubicata a pochi passi dal locale, ma è soprattutto un omaggio ai tanti studenti che ogni giorno trascorrono qui la pausa pranzo.

Gattullo piace per l’accurata e onesta ricerca che compie dal 1961 per offrire ai propri clienti prodotti sani e genuini, che ricordano la sapiente artigianalità di un tempo.

Articoli correlati

a-torino-e-arrivato-o-cuzzetiello-n-2602.html

A Torino è arrivato o’cuzzetiello

un-locale-intimo-dall-identita-internazionale-e-votata-allo-street-food-n-2362.html

Un locale intimo dall’identità internazionale e votata allo street food

aep-amore-energia-e-passione-n-2364.html

AeP: Amore Energia e Passione!

a-torino-e-arrivata-la-vera-cucina-cantonese-n-2363.html

A Torino è arrivata la (vera) cucina cantonese

panini-di-mare-ceviche-e-fritti-tutto-in-un-nuovo-locale-di-genova-n-2435.html

Panini di mare, ceviche e fritti: tutto in un nuovo locale di Genova

la-paninoteca-piemontese-dove-il-bicchiere-e-tutto-ri-pieno-n-2365.html

La paninoteca piemontese dove il bicchiere è tutto (ri)pieno