Panino Italiano Magazine

Égalité: una boulangerie francese a Milano

Panino Tour by Anna Prandoni 18/01/2020

Per panini sempre più buoni uno degli ingredienti fondamentali è proprio il pane

E nella nostra costante ricerca ci siamo imbattuti in Egalité, un nuovo concept, che mette in scena il savoir-faire della tradizione boulangère francese in un luogo accogliente dalla colazione all’aperitivo.

A cura di Anna Prandoni

Le baguette sono uno dei punti forti del locale, e di sicuro il best-seller: in questo territorio di contaminazione tra la cultura italiana e francese ne troverete ben sette tipi diversi, ma troverete anche altri sette tipi di pane, più una varietà del giorno sempre diversa. 

Il pane di Égalité è il frutto di una lunga esperienza e ricerca su impasti, lievitazioni, farine e tecniche di panificazione francesi portata avanti nel laboratorio interno della boulangerie. Viene prodotto utilizzando antiche varietà di grano e di farine (bianche e nere) provenienti da un mulino centenario, la Minoterie du Trièves, nelle Alpi francesi. La qualità delle farine (sono tutte da agricoltura responsabile o biologica) è frutto dell’impegno e della passione di una intera piccola filiera, perfettamente tracciabile dal grano coltivato al pane che troviamo in tavola.

Égalité è il primo cliente in Italia di questa piccola eccellenza francese. Impasti ad elevata idratazione e a lunga lievitazione regalano un pane leggero e morbido utilizzando lievito fresco “levure de boulanger”, acqua, sale e farina per una massima fragranza e croccantezza.

Con il grande laboratorio a vista, Égalité è più cose in una: panificio, negozio di prodotti freschi e confezionati, destinazione per un fugace caffè, per un pranzo, per una merenda alla francese o per un inedito aperitivo. Un posto che favorisce anche l’incontro tra diverse prelibatezze della cultura gastronomica italiana e francese. Esattamente come succederà con il loro pane, che sarà il perfetto contenitore per le delizie italiane che lo accompagneranno, per un panino da cugini!

Ci siamo fatti raccontare di più di questo posto così speciale dallo store manager Simone, che ci ha portati dietro le quinte del punto vendita di via Melzo. Eccolo a voi! 


Anna Prandoni

Anna Prandoni

Anna Prandoni è direttore de Il Panino Italiano e advisory board member dell’Accademia. Giornalista e scrittrice, da oltre 20 anni si occupa di enogastronomia con una particolare attenzione all’influenza che questo settore ha nella nostra società, prima come direttore de La Cucina Italiana, poi come direttore dell’Accademia Marchesi, oggi come direttore di Gastronomika, il magazine del cibo del quotidiano Linkiesta.

Articoli correlati

a-torino-e-arrivato-o-cuzzetiello-n-2602.html

A Torino è arrivato o’cuzzetiello

vicino-a-torino-porta-nuova-abbiamo-mangiato-un-panino-con-l-impasto-della-pinsa-n-2427.html

Vicino a Torino Porta Nuova abbiamo mangiato un panino con l’impasto della pinsa

panino-tour-con-panino-giusto-il-jolly-n-2686.html

Panino Tour con Panino Giusto: il Jolly

a-torino-ce-ancora-dellottimo-cibo-di-strada-locale-n-2568.html

A Torino c'è ancora dell'ottimo cibo di strada locale

il-panino-contadino-dell-anno-del-marostica-di-vicenza-n-2465.html

Il panino contadino dell’anno del Marostica di Vicenza

alle-ogr-abbiamo-mangiato-un-panino-senza-nemmeno-ordinarlo-dal-menu-n-2553.html

Alle OGR abbiamo mangiato un panino senza nemmeno ordinarlo dal menu