Panino Italiano Magazine

È come un abbraccio

Il panino a 360 gradi by Laura Rizzato 13/11/2017

Prendere il bello e ben fatto dell’artigianalità italiana e renderlo nuovo. Questa l’idea da cui Germana Scapellato è partita per fondare Wftb, ossia "Waiting for the bus". È un vero e proprio viaggio a tappe dal sud al nord dello stivale “alla scoperta di oggetti in cui il Made in Italy è ancora una tradizione, una ricerca, una passione”: le mani si adoperano per trasformare la materia grezza in manufatti affascinanti in chiave contemporanea.

La fermata di Milano? C’è, nella collezione, e ha la sua icona nella circonvallazione, che come un grande abbraccio racchiude e separa i Navigli dall’asfalto, le mura spagnole e i bastioni. “Un cuore dentro l’altro”. Per questo la collezione sono sei ciotole di ceramica colorate, che si incastrano una nell’altra, con il diametro progressivamente più piccolo.

Un’idea variopinta che si presta molto per avvolgere, nello stesso abbraccio, il miglior panino… made in Italy!

Laura Rizzato

Laura Rizzato

Laura Rizzato, Laurea Magistrale in Lettere Moderne e una passione, fin da ragazzina, per il cibo buono e ben presentato.

Articoli correlati

il-solito-grazie-n-1987.html

"Il solito, grazie!"

una-giornata-in-accademia-n-2121.html

Una giornata in Accademia

un-panino-nel-pallone-n-1309.html

Un panino nel pallone

to-be-dark-kitchen-or-not-to-be-n-2672.html

To be dark kitchen or not to be

panino-gastrosofico-differenza-tra-alimentarsi-e-nutrirsi-n-2110.html

Panino gastrosofico: differenza tra alimentarsi e nutrirsi

c-era-una-votla-il-fast-food-oggi-ce-il-fast-casual-n-1812.html

C’era una votla il fast food. Oggi c'è il fast casual.