Panino Italiano Magazine

Con il gorgonzola, intolleranze addio!

Prodotti & Produttori by Laura Rizzato 20/09/2017

Non ci stiamo sbagliando.

È proprio così: una ricerca del Centro CREA di Lodi ha dimostrato che “il contenuto di lattosio nel Gorgonzola è ben al di sotto del limite ministeriale per definire un formaggio naturalmente privo di lattosio” (minore di 0,1g/100g). Quindi l’intolleranza al lattosio non è più da temere!

Ma non è finita qui perché, consapevoli che in Italia sta crescendo esponenzialmente anche l’intolleranza al glutine, gli esperti hanno voluto verificare gli eventuali problemi che potrebbero essere causati dal penicillum utilizzato nel processo di produzione del Gorgonzola DOP: anche in questo caso non c’è da preoccuparsi, perché la farina di frumento utilizzata come base per la crescita delle muffe naturali del formaggio è stata sostituita con l’amido di riso, “cereale naturalmente privo di glutine”.

Perciò, cari intolleranti, godetevi il Gorgonzola DOP in assoluta tranquillità!

Il nostro suggerimento? Scegliete un buon pane – anche gluten free, se necessario – e farcitelo generosamente con formaggio, fettine di pera tagliate sottili, la riduzione di aceto, miele, sale e pepe, e qualche gheriglio di noce sbriciolato. E poi…

A voi l’assaggio! 

Laura Rizzato

Laura Rizzato

Laura Rizzato, Laurea Magistrale in Lettere Moderne e una passione, fin da ragazzina, per il cibo buono e ben presentato.

Articoli correlati

auritea-la-nuova-eccellenza-delle-tenute-lunelli-n-2316.html

Auritea: la nuova eccellenza delle Tenute Lunelli

dove-nasce-il-mito-n-1749.html

Dove nasce il mito?

il-grana-padano-n-472.html

IL GRANA PADANO

fernando-tommaso-forino-la-mortadella-della-memoria-n-2051.html

Fernando Tommaso Forino: la Mortadella della memoria

bertinelli-un-parmigiano-per-ogni-religione-n-2066.html

Bertinelli: un Parmigiano per ogni religione

valpolicella-mon-amour-n-1858.html

Valpolicella mon amour