Panino Italiano Magazine

Ciro Salvo e le novità per il 2019 di 50 Panino

Panino Tour by Daniela Guaiti 19/02/2019

Per i napoletani Maradona è soltanto un ricordo, ma c’è da scommettere che, se fosse ancora ad incantare la platea sul prato del San Paolo, dopo la partita sarebbe anche lui con i compagni a recuperare energie con i panini e i piatti di “50 Panino”.

Il locale, nato dal sodalizio gastronomico fra Ciro Salvo, maestro indiscusso dell’impasto (Premio Speciale Gambero Rosso 2016), e lo chef stellato Gianluca D’Agostino, è diventato un punto di riferimento non soltanto per i napoletani, ma anche per volti noti dello spettacolo e per i calciatori del Napoli, che - assicurano i titolari - dopo ogni partita non rinunciano a cenare con le carni, il pesce e gli altri prodotti dell’hamburgheria.

Nel 2019 “50 Panino” ha deciso di arricchire la proposta gastronomica con nuovi ingredienti e nuovi metodi di cottura, dando il via ad una ulteriore evoluzione del proprio menu all’insegna della sperimentazione e all’alta qualità. Col nuovo anno il locale di viale Gramsci ha introdotto tecniche di preparazione dei piatti insolite e nuove per un’hamburgheria: cottura a vapore sottovuoto del pesce e una lenta preparazione delle carni pregiate

Le novità dell’anno partono dai fritti con una rivisitazione partenopea del celebre Fish&Chips, dove tocchetti di baccalà in pastella e patate fritte ripropongono il celebre piatto inglese secondo l’arte napoletana della frittura. A questo si aggiungono La Parmigiana, servita con fonduta di Parmigiano 24 mesi, e la Variazione di carciofi, con un tris di carciofi fritti, alla brace e con bruschetta.

Le novità nella carta dei panini sono due. Il Panino Luxury mescola gustosamente i sapori forti dell’hamburger di Angus e del tartufo con la freschezza del fior di latte di Agerola, del prosciutto cotto e il gusto tenue dell’uovo di quaglia. La cremosità della burrata e della crema di carciofi e patate stempera invece nel nuovo Panino Carciofo e Capocollo il croccante delle chips di patata, dei carciofi e la consistenza del capocollo e dell’hamburger di manzetta prussiana.

Nuova anche la sezione dei Flan con tre varianti di sformato: il Flan di patate con bacon e carciofi fritti, il Flan di Friarielli e provola, vero manifesto del carattere partenopeo, e il Flan di porcini e provola.

Altre interessanti novità riguardano i piatti, dove spiccano le innovazioni nelle modalità di cottura, con la coscia disossata di pollo, cotta al vapore sottovuoto e poi grigliata, e con la cotoletta di maialino nero, cotta a temperatura molto bassa e servita con patate al forno.

 

Indirizzo


Viale Antonio Gramsci, 15/C, 80121 Napoli, Italia
Email : info@50panino.it
Telefono : 08119204667
 

Orari di apertura

Aperto tutti i giorni
Mattina 12:30 > 14:00
Pomeriggio 19:30 > 01:00

 

Se sei in quel di Napoli, passa anche da qui.

 

Ciro Salvo e le novità per il 2019 di 50 Panino
Ciro Salvo e le novità per il 2019 di 50 Panino
Daniela Guaiti

Daniela Guaiti

Daniela Guaiti, autrice instancabile di manuali di cucina, ha fatto della divulgazione gastronomica la sua missione nella vita. Ha scritto libri su quasi tutto quello che ha a che fare con il cibo: la cucina tradizionale italiana e quella etnica, la cucina d’autore e quella dietetica, senza dimenticare i prodotti tipici, il vino e la birra. Tantissimi libri, con diversi editori, da Gribaudo a Giunti, da De’ Vecchi a Rizzoli, ma anche giornali: prima La Cucina del Corriere della Sera, e adesso La Cucina Italiana. Perché oltre al cibo, nella sua testa c’è la scrittura. Si è laureata in Letteratura Greca alla Statale di Milano, ma subito ha capito che non ci sarebbe stata un’altra via possibile: tra la letteratura e le ricette ha sposato queste ultime, senza se e senza ma. Anzi, un ‘ma’ c’è: ma non prendiamoci troppo sul serio!

Articoli correlati

perche-dovremmo-fare-piu-spesso-colazione-salata-p-s-un-buon-motivo-si-trova-a-milano-n-2379.html

Perché dovremmo fare più spesso colazione salata? P.S. Un buon motivo si trova a Milano

in-porta-romana-ha-aperto-fratelli-torcinelli-il-cugino-pugliese-di-trippa-n-2402.html

In Porta Romana ha aperto Fratelli Torcinelli, il cugino pugliese di Trippa

un-gustoso-angolo-gluten-free-aperto-a-tutti-n-1768.html

UN GUSTOSO ANGOLO GLUTEN FREE APERTO A TUTTI

pane-cunzatu-sapore-di-sicilia-n-2429.html

Pane cunzatu: sapore di Sicilia

toast-artistici-in-tutte-le-salse-di-cui-una-misteriosa-in-un-locale-torinese-n-2352.html

Toast artistici in tutte le salse (di cui una misteriosa) in un locale torinese

hadel-pask-a-napoli-il-panino-sospeso-n-1875.html

Hadel Pask: a Napoli il panino sospeso