Panino Italiano Magazine

Analytics: numeri, numeri, numeri!

Il panino a 360 gradi by Anna Prandoni 04/11/2020

Dopo aver capito il tuo target e aver stabilito un piano editoriale, aver creato i giusti contenuti e averli postati, è il momento più atteso. Leggere gli analytics.


A cura di Anna Prandoni


Il web è numerabile: puoi sapere sempre quante visite hai avuto, come si sono mossi i tuoi utenti, da dove arrivano, e quando se ne vanno. Il calendario editoriale non serve solo a pubblicare i contenuti ma anche a gestire i risultati dei post già pubblicati. Analizza i numeri dalla tua pagina, individua le prestazioni dei tuoi post e riportali nel calendario: ti aiuteranno a comprendere cosa e quando testare.

Purtroppo, infatti, non esiste un post perfetto: devi fare tentativi e imparare da questi. Il bello è che non sempre l’esperienza è ripetibile, perché i fattori in ballo sono troppi!

Ma analizzare il passato è l’unico strumento (ed è uno strumento molto potente!) per capire come procedere.


Facebook da questo punto di vista, come Instagram, è decisamente un ottimo partner per capire se stiamo andando nella giusta direzione perché offre dei numeri molto chiari e che danno il polso delle nostre performance.

Andando nella applicazione di gestione delle pagine, nella sezione ‘insights’, possiamo infatti scoprire quante persone hanno visualizzato la nostra pagina nell’arco di tempo che voglia analizzare, ma anche come si sono comportate queste persone: quante volte hanno messo mi piace, quante volte hanno interagito con commenti o quante volte hanno cliccato sui link che abbiamo proposto.

Se abbiamo in corso delle promozioni possiamo capire come stanno funzionando e se vanno migliorate o modificate, seguendo i consigli della piattaforma ma anche ragionando con la nostra testa.

Ancora sotto troviamo i nostri ultimi post, con le metriche che ci fanno capire quale sta perfomando meglio.

A noi capire il perché e agire di conseguenza.


Il lavoro sui social network, infatti, è perfettamente circolare: analisi, progettazione, creazione, condivisione, e di nuovo analisi.

Per migliorare sempre!




Credits: photo by Georgia De Lots, Unsplash


Anna Prandoni

Anna Prandoni

Anna Prandoni è direttore de Il Panino Italiano e advisory board member dell’Accademia. Giornalista e scrittrice, da oltre 20 anni si occupa di enogastronomia con una particolare attenzione all’influenza che questo settore ha nella nostra società, prima come direttore de La Cucina Italiana, poi come direttore dell’Accademia Marchesi, oggi come direttore di Gastronomika, il magazine del cibo del quotidiano Linkiesta.

Articoli correlati

i-cento-milano-alla-prova-del-panino-n-1804.html

I Cento Milano alla prova del panino

a-fine-novembre-a-milano-torna-il-festival-del-caffe-con-qualche-anticipazione-da-non-perdere-n-2531.html

A fine novembre a Milano torna il festival del caffè, con qualche anticipazione da non perdere

come-se-scartassi-un-regalo-n-1975.html

Come se scartassi un regalo...

tu-che-panino-sei-n-2687.html

Tu che panino sei?

panino-spaziale-e-tutto-vero-n-1944.html

Panino spaziale: è tutto vero

ciabatta-con-robiola-e-verdure-grigliate-n-2127.html

Ciabatta con robiola e verdure grigliate