Panino Italiano Magazine

Alvolo, per assaporare il vero cibo di strada!

Panino Tour by Daniela Guaiti 18/01/2017

La ricerca dei prodotti di qualità, l’accostamento dei sapori, la passione per il buono, l’amore per il proprio lavoro: tutto questo è nelle parole di Laura Cagnetti, 42enne titolare di Alvolo Cibi di strada, locale che gestisce a Pavia insieme alla sua socia, Roberta di Florio. Il suo scopo è soddisfare una clientela eterogenea: studenti, professori, avvocati, impiegati e commesse dei vicini negozi del centro… tutti devono uscire da Alvolo con un sorriso in faccia.

 

Come avete deciso di fare panini?

L'idea di Alvolo è nata verso la fine del 2013, quando ancora lo street food non era così in voga come oggi. È un progetto nato per conoscere e far conoscere i prodotti tipici italiani che noi racchiudiamo nel panino: a volte li proponiamo in una versione più classica, ma più spesso con abbinamenti ricercati e poco "convenzionali".

 

Quotidianamente proponete un “panino del giorno” sempre diverso. È impegnativo?

La ricetta del "panino del giorno" viene pubblicata quotidianamente sui nostri social (Facebook e Instagram): è incredibile quanto ormai sia diventato un appuntamento fisso per il cliente, tanto che a volte i nostri follower entrano ordinando direttamente il "panino del giorno" senza consultare la lavagna-menù.

Le ricette nascono quasi sempre qualche giorno prima, seguendo un po' le stagioni, e a volte anche consultando il meteo per offrire un panino adatto al tipo di clima. Perché se fuori c'è un tempaccio da lupi è piacevole ritrovarsi a mordere un panino caldo e croccante con, ad esempio, la polenta grigliata, il pesto modenese, il taleggio e il pomodorino saltato in padella.

Certo, è impegnativo riuscire a creare qualcosa di nuovo ogni giorno, ma è molto gratificante ricevere i complimenti e la fiducia di chi ormai lo sceglie, diciamo a scatola chiusa, perché vuol dire che ormai abbiamo la fiducia del cliente.

 

Qual è il panino che più vi rappresenta?

Sono un po' in difficoltà a rispondere perché, come spesso dico ai miei clienti, i panini sono tutti figli miei e secondo me son tutti buoni a modo loro... Ma se devo scegliere posso citare "L'Amatriciana nel panino", composto da Guanciale al pepe nero, Pecorino Romano, Cipolla Viola di Morgan e Pomodorino saltato in padella.

 

E quello più richiesto?

Potrei citarne diversi: Mortadella tagliata al coltello e piastrata, fettine di Limone Costa D'Amalfi con la buccia e maionese alle erbe. Oppure: Carne Salada del Trentino e insalata russa a modo nostro (con patate, carote, sedano, noci e maionese) che poi è una ricetta della mia mamma Teresa...

 

 

Alvolo, per assaporare il vero cibo di strada!
Alvolo, per assaporare il vero cibo di strada!
Alvolo, per assaporare il vero cibo di strada!
Daniela Guaiti

Daniela Guaiti

Daniela Guaiti, autrice instancabile di manuali di cucina, ha fatto della divulgazione gastronomica la sua missione nella vita. Ha scritto libri su quasi tutto quello che ha a che fare con il cibo: la cucina tradizionale italiana e quella etnica, la cucina d’autore e quella dietetica, senza dimenticare i prodotti tipici, il vino e la birra. Tantissimi libri, con diversi editori, da Gribaudo a Giunti, da De’ Vecchi a Rizzoli, ma anche giornali: prima La Cucina del Corriere della Sera, e adesso La Cucina Italiana. Perché oltre al cibo, nella sua testa c’è la scrittura. Si è laureata in Letteratura Greca alla Statale di Milano, ma subito ha capito che non ci sarebbe stata un’altra via possibile: tra la letteratura e le ricette ha sposato queste ultime, senza se e senza ma. Anzi, un ‘ma’ c’è: ma non prendiamoci troppo sul serio!

Articoli correlati

prendersi-cura-anche-in-cucina-n-1826.html

Prendersi cura, anche in cucina!

nel-centro-di-milano-abbiamo-mangiato-un-ottima-brioscia-con-gelato-n-2471.html

Nel centro di Milano abbiamo mangiato un’ottima brioscia con gelato

ape-cesare-n-1873.html

Ape, Cesare!

terra-mia-a-napoli-lo-show-del-panino-n-2296.html

Terra Mia, a Napoli lo show del panino

quattro-amici-universitari-si-sono-ritrovati-a-bologna-per-l-apertura-di-una-paninoteca-n-2489.html

Quattro amici universitari si sono ritrovati a Bologna, per l’apertura di una paninoteca

danzel-street-food-e-hamburger-kosher-n-2029.html

Danzel, street food e hamburger kosher