Panino Italiano Magazine

ALTRI PROSCIUTTI ITALIANI D.O.P. - I PARTE

Prodotti & Produttori by Giacomo Brocchin 09/07/2015

Dopo aver descritto le caratteristiche del Prosciutto Crudo Parma, con le sue differenti qualità, ora vi farò conoscere altre produzioni, più o meno qualificate, presenti sul nostro territorio. La prima produzione di rilievo con buone e continue caratteristiche di qualità, è il prosciutto crudo di San Daniele del Friuli; questa zona di prima collina posta all’inizio delle alpi Carniche, ha la caratteristica di volgere il suo sguardo a sud, dove trova solo pianura sino alla costa adriatica Friulana e quindi, un buon clima asciutto adatto alla stagionatura. Quest’area, avendo una tradizione produttiva locale importante ed identitaria, è riuscita a imporsi al mercato con un prodotto continuo ed affidabile, al punto di poter trovare un ottimo ed esclusivo riscontro nei consumi nazionali ed internazionali. I produttori seguendo l’esperienza dei produttori Parmigiani, hanno costituito a loro volta un consorzio locale, indispensabile al controllo di un capitolato produttivo con regole di qualità definite. Collaudato il progetto, hanno richiesto successivamente un riconoscimento Europeo che, dopo severe e continue verifiche da parte degli organi preposti, fu concesso con il marchio D.O.P. Alcune caratteristiche del prosciutto di San Daniele sono simili a quelle del Parma, ad esempio la stessa tipologia di razze suine, i luoghi di allevamento e la loro dieta alimentare, altre invece sono diverse : il taglio e la toelettatura della coscia – al San Daniele viene lasciato il piedino ed al Parma no – le differenti se pur minime percentuali di sale usato per ogni prodotto. La differenza più significativa, è la caratteristica ambientale che, nell’area Parmigiana e specificatamente di Langhirano, si avvale di un particolare microclima avente ricchi ed intensi profumi. Quindi, per mia esperienza, i due prodotti a parità di qualità confrontabili, non possono essere posti in competizione, bensì ritenuti unici con caratteristiche simili ma diverso carattere. Ad ogni assaggio, ognuno sarà riconosciuto per la sua qualità.

Articoli correlati

metti-lestate-nel-cestino-da-pic-nic-n-2475.html

Metti l'estate nel cestino da pic-nic

il-grana-padano-n-472.html

IL GRANA PADANO

non-e-un-cheese-come-gli-altri-n-1986.html

Non è un CHEESE come gli altri

alla-scoperta-del-prosciutto-crudo-ii-parte-n-469.html

ALLA SCOPERTA DEL PROSCIUTTO CRUDO - II PARTE

luca-e-il-suo-miele-n-2055.html

Luca e il suo miele

anche-il-panino-italiano-e-un-po-di-parma-n-1753.html

ANCHE IL PANINO ITALIANO E’ UN PO’ “DI PARMA”