La magia è in tavola

09/08/2017
By Redazione

Durante le vacanze estive i pranzi o le cene con amici e parenti sono un felice obbligo. A chi non piace mettersi a inventare piatti, portate o – perché no? – panini elaborati per sorprendere gli ospiti e rendere il momento conviviale un bellissimo ricordo da custodire? Allora si pensa a tutto: dalla tovaglia, al servizio, e a qualche chiccheria…

Se la parola d’ordine è “design”, allora fa il caso vostro la nuova collezione in ottone nata dall’eccellenza manifatturiera italiana di casa Ghidini 1961, che renderà uniche le vostre tavole.

La casa bresciana continua a sorprendere con la pressofusione dell’ottone: un materiale prezioso che, per i riflessi dorati e la superficie vellutata e calda, ha meritato di entrare nel design contemporaneo.  

Cura e raffinatezza sono proprio le parole chiave della nuova eleganza firmata Ghidini: le pentole come specchi, cestini come nidi, vassoi componibili che sembrano un gioco di ori - giallo, rosa e bianco – e forme geometriche o floreali... Un’eleganza che vuole essere portata in tavola per dare sfoggio dei piatti come fossero gioielli unici.

Allora è questione di un attimo: scegliere la forma, scegliere il colore, accostare i colori dell’ottone al colore del panino pronto per essere gustato. Ed ecco che anche il pasto diventa un rituale curato in ogni aspetto, per un risultato che – indubbiamente – darà soddisfazione e agli occhi e al palato. Per un momento di piacere assoluto, che diventa indimenticabile! 


successivo
03/10/2017

Pane a dondolo

By Laura Rizzato