L'incantesimo delle stelle

10/08/2017
By Laura Rizzato

In tanti si sono ispirati alla bellezza della notte di San Lorenzo - o “delle stelle cadenti” – che ricorre proprio oggi. Come non ricordare, per esempio, i meravigliosi versi pascoliani di “X agosto”

"San Lorenzo, io lo so perché tanto 
di stelle per l'aria tranquilla
arde e cade, perché sì gran pianto
nel concavo cielo sfavilla..." 

Chissà perché, ma è proprio vero che quando il cielo estivo è attraversato dalla cascata meteorica delle Perseidi non c’è che da rimanere in silenzio e a bocca aperta. 
Ha un fascino incredibile, ogni volta come fosse la prima.

Anche il Panino Italiano si è innamorato di quest’incantesimo che accade nella volta celeste, perciò è andato a cercare uno Chef “con le stelle” per farsi re-inventare…

È così che il Panino ha incontrato Claudio Sadler, due Stelle Michelin, che ha ideato tre ricette stellate – o meglio, stellari!? – che hanno trovato spazio nel menù di Panino Giusto: si chiamano “Milano 2015”, “Tra i Due” e “Madras”.

Il primo: prosciutto crudo, scaglie di Aceto Balsamico di Modena, Parmigiano Reggiano 30 mesi in crema, lattuga, rucola, crema di carciofi, pepe nero.

Il secondo: Pane di farina di frumento e grano arso con lievito madre, Bresaola della Valtellina, cuore di burrata pugliese, crema di formaggio fresco e olive taggiasche, fiori di zucca.

Il terzo: fesa di tacchinella bio al forno, maionese al curry di Madras, soncino, pomodoro, mandorle tostate, pop corn di riso venere.

Cosa domandare di più? 
Forse anche ora, come di fronte al cielo stellato, cala un silenzio di stupore… 
Ma con la bocca piena questa volta! 


precedente
07/08/2017

Pane re degli alimenti

By Alex Revelli Sorini
successivo
17/08/2017

I greci e il pane

By Fabio Zago